LOGO e
L'importanza dei biomi

Come Carbon Credits Consulting lavoriamo intensamente per evitare e/o catturare le emissioni; lo facciamo attraverso diversi progetti di compensazione del carbonio, ma un fattore fondamentale per noi è concentrarci sull’equilibrio ecologico della natura, motivo per il quale è importante conoscere e valorizzare i biomi presenti sulla Terra.

Lavoriamo per proteggere il maggior numero possibile di biomi, ma cos’è esattamente un bioma e perché ci importa così tanto?

I biomi sono spesso confusi con concetti ecologici simili come habitat ed ecosistemi.

Una definizione semplificata sarebbe “una vasta regione caratterizzata dalla sua vegetazione, suolo, clima e fauna selvatica“.

Scientificamente un bioma è un complesso di comunità vegetali e animali che, in una determinata area geografica, hanno raggiunto una relativa stabilità in relazione ai fattori ambientali prevalenti. Ogni bioma è costituito da eco-regioni che a loro volta comprendono diversi ecosistemi. Esistono più di una dozzina di modi per classificare i biomi ma possiamo definire che attualmente esistono 14 biomi terrestri, 5 biomi marini e 7 biomi d’acqua dolce.

I biomi hanno un’incredibile capacità di soddisfare e conservare i bisogni fondamentali della vita sul pianeta in quanto consentono lo sviluppo della diversità biologica, fornendo risorse vitali per la sussistenza come ossigeno, carbonio e materie prime come cibo o altri prodotti.

Le attività umane hanno molto spesso alterato le caratteristiche intrinseche dei biomi, dando luogo a disastri ambientali irreversibili con una significativa perdita di biodiversità.

Attraverso i nostri progetti proteggiamo uno dei biomi più conosciuti al mondo: l’Amazzonia, la quale è responsabile della generazione del 20% dell’ossigeno mondiale. Inoltre proteggiamo il “collegamento tra i 7 biomi” nel Cerrado, il quale è estremamente importante in quanto è la savana tropicale con la più alta biodiversità del pianeta, arricchita da un gran numero di specie endemiche, inoltre in grado di regolare il ciclo idrogeologico della zona.

Passando attraverso le Ande, proteggiamo anche l’ecoregione di Yungas in Argentina, una delle più preziose e ricche di biodiversità dell’America Latina e dichiarato dall’UNESCO nel 2002, nell’ambito del Programma Uomo e Biosfera.

Le azioni di conservazione prioritarie per i nostri progetti includono la protezione dei biomi da qualsiasi minaccia come l’espansione delle aree agricole, l’allevamento incontrollato, il disboscamento illegale, la caccia e l’alto rischio di incendi boschivi.

Il nostro obiettivo è aumentare il numero e la dimensione delle aree protette nel mondo, incentivando le comunità locali a proteggere gli habitat rimanenti.

Conosci qualcosa in più su questi biomi? Condividi la tua conoscenza nei commenti.

Font: FAO, NASA, UCMP, UNESCO, WWF

Altre notizie

Perché c’è bisogno di un progetto REDD+ in Amazzonia
LEScienze
Carbon Credits Consulting @LeScienze
Frame carbon credits consulting progetti altri progetti nature carbon credits co carbon credits consulting
Perché foreste di Eucalipto in Brasile?

Scrivici

Inviaci un'email per maggiori informazioni

Contatti

Richiedi informazioni

Chiama