LOGO e
Evento Carbon Neutral

Mostre, conferenze, concerti e nel complesso ogni evento, genera emissioni di gas serra.
Fortunatamente queste emissioni possono essere calcolate, idealmente ridotte e compensate, attraverso
crediti di carbonio certificati.

Cosa significa “Evento Carbon Neutral”?

Un evento carbon neutral significa che le emissioni dirette di gas ad effetto serra (GHG) generate da tale evento sono state completamente compensate seguendo un piano strategico che comprende le seguenti fasi:

Carbon Footprint

Tutte le attività legate all’evento creano un’impronta di anidride carbonica misurabile in tonnellate di diossido di carbonio (COgeq).

Attraverso un’analisi dell’impronta carbonica si misurano:

  • Emissioni dirette prodotte dall’energia della sede (es. energia elettrica);
  • Mobilità dei partecipanti, degli organizzatori e dei presentatori da e verso la sede dell’evento;
  • Emissioni associate allo smaltimento dei rifiuti;
  • Emissioni generati dalla comunicazione online e offline.

Questa analisi ci fornirà la quantità di tonnellate di CO2eq generata dall’evento. A questo punto,
l’organizzatore può perseguire strategie per ridurre ulteriormente l’impatto ambientale dell’evento.

Carbon Neutrality – Cosa vuol dire compensare le emissioni?

Compensare le emissioni di carbonio è possibile tramite l’acquisto di crediti di carbonio di alta qualità, certificati a livello internazionale. Questi crediti sono generati tramite lo sviluppo di progetti di tutela ambientale come opere di riforestazione o di miglioramento di processi di combustione, realizzati con lo scopo di ridurre o riassorbire le emissioni globali di CO2 e altri gas ad effetto serra. Questi progetti sono verificati e convalidati da terze parti per garantire che le riduzioni delle emissioni siano reali, aggiuntive e permanenti. Una volta che tutte le emissioni sono state calcolate e compensate, l’evento può essere certificato come Carbon Neutral.

In che modo?

Carbon Credits Consulting è l’unica azienda italiana a sviluppare e gestire, grandi progetti di riforestazione e
protezione di foreste native a rischio nelle zone più sensibili del pianeta, contribuendo alla mitigazione del
cambiamento climatico.
I progetti CCC generano crediti di carbonio riconosciuti dalle Nazione Unite che, oltre a compensare le
emissioni inevitabili di CO2, salvaguardano e recuperano la biodiversità e migliorano la qualità della vita
delle comunità locali.

Altre notizie

Perché c’è bisogno di un progetto REDD+ in Amazzonia
LEScienze
Carbon Credits Consulting @LeScienze
Frame carbon credits consulting progetti altri progetti nature carbon credits co carbon credits consulting
Perché foreste di Eucalipto in Brasile?

Scrivici

Inviaci un'email per maggiori informazioni

Contatti

Richiedi informazioni

Chiama